Come giocare contro i pallettari

Se c’è una cosa che vuoi scoprire è proprio quella di sapere come giocare contro i pallettari, quei fastidiosissimi avversari che ti costringono a sbagliare tanto e ad arrabbiarti furiosamente ad ogni punto della partita.

E questo accade perché il pallettaro gioca sui tuoi nervi, alzando continui pallonetti (alti quanto i lampioni del campo) cercando di farti perdere la pazienza superata la soglia dell’ora di gioco.

Sì, perché potresti anche reggere un ritmo del genere per un pò di minuti ma, dopo un pò di tempo, ti stancheresti, e inizieresti a sparare cannonate alla ‘speriamo che entri’ per chiudere subito il punto.

Giocare contro un pallettaro è come andare dal dentista....

Il fastidio è lo stesso (più o meno).

O cerchi di toglierti subito dallo scambio, sparando tutto fuori e perdendo la partita (ma si, leviamoci subito questo dente e non ci pensiamo più)

Oppure sei costretto a soffrire per ore e ore rischiando addirittura di vincere (ma quanta fatica!).

Ebbene, in entrambi i casi il pallettaro ti trascina sul suo ritmo di gioco, portandoti al suo livello e facendoti giocare il tuo peggior tennis.

E come fai a non in******ti?

E’ statisticamente provato che il pallettaro rappresenta la categoria più odiata di giocatori tra gli appassionati amatori.
Il suo gioco fa letteralmente uscire ‘fuori di testa’ qualsiasi giocatore che non ha un ritmo superiore da poterlo sovrastare.

In pratica, lui accetta di giocare il suo tennis mediocre anche per delle ore, fino a che non riesce a far perdere la pazienza a qualunque avversario gli si presenti davanti.

E, una volta che il malcapitato cade dentro la sua ragnatela fatta di tiri alti e lunghissimi e noiosissimi scambi da fondo campo…. il gioco è fatto!

In questo caso il pallettaro ha il 99,99% di probabilità di vincere la partita.

come giocare contro i pallettari

Ma cosa ti manca per batterlo?

Immagino che te lo sia chiesto parecchie volte, soprattutto dopo aver perso contro un prototipo di giocatore del genere.
Che cosa ti manca per battere il pallettaro?

Beh, essenzialmente sono 3 gli elementi fondamentali per fare in modo che tu possa aumentare le chance di vincere contro un giocatore del genere:

1- Top Spin Infernale

Non puoi pretendere di battere chi gioca piano e lento senza un top spin da vero giocatore di successo!

Hai bisogno di top spin per aprirti il campo e spingere l’avversario lontano dalla linea di fondo in modo tale che, ad ogni suo pallonetto, tu riesca a rispondere con una bella palla carica che lo costringe ad impattare sempre alto e sopra alla spalla.

Fidati, questa è una cosa davvero fondamentale che molti appassionati sottovalutano.

Se il pallettaro ti rimanda dall’altra parte della rete una palla alta e senza peso tu devi colpire una palla a buon margine sopra la rete (mezzo metro almeno) e carica di top.

Vedrai che si stancherà di giocare solo alto e senza peso perché farà una gran fatica ad impattare palle alte e sopra alla spalla.
Tutto questo lo porta, con il passare della partita, a giocare corto o, addirittura, a sbagliare.

2- Spostalo in Avanti

Un altro elemento fondamentale per scoprire come giocare contro i pallettari e batterli definitivamente senza fare tanta fatica (accorciando gli scambi di almeno 10 colpi a punto) è proprio quello di spostarli in avanti.

Infatti, questo prototipo di giocatore ama muoversi lateralmente e verso dietro ma odia spostarsi in avanti.
Il motivo è molto semplice….

Non è proprio in grado di giocare al volo e si sente a disagio in quella posizione di campo.

Quindi cosa c’è di meglio che giocare back bassi e palle corte a volontà per ‘chiamarlo’ a rete e passarlo con un pallonetto o un lungolinea vincente?

3- Sii Perseverante

A prescindere che tu voglia giocare top spin ‘avvelenati’ oppure palle corte a ‘go go’ la tua strategia di gioco deve essere assolutamente solida e consistente.

Non puoi permetterti di provare una strategia e poi cambiarla subito il punto dopo.
Contro prototipi di giocatori del genere serve continuità, e non poca.

Devi fargli capire sin da subito che hai le idee chiare in testa e che sei disposto a portare avanti la tua strategia di gioco fino alla fine, costi quel che costi.

E, soprattutto, il pallettaro deve subito intuire che la strategia che stai utilizzando con perseveranza è l’antidoto vincente al suo gioco estenuante fatto di palle alte e prolungati scambi da fondo campo.

Credimi, questo elemento fa tutta la differenza del mondo tra vincere e perdere contro questo giocatore.

Come giocare contro i pallettari - Il 'Trucchetto del Mestiere' Vincente

Molto bene, dopo aver analizzato i 3 elementi essenziali e aver scoperto come giocare contro i pallettari e vincere sempre (o quasi) contro di loro hai bisogno di conoscere assolutamente il ‘Trucchetto del Mestiere’ per consolidare una strategia di gioco da vero giocatore professionista.

E tutto questo ti garantirà successo duraturo e permanente contro tutti i pallettari che incontrerai da qui in avanti nel tuo percorso tennistico….

Gioca 'alla Agassi'

Mike Agassi (il padre di Andre) era solito fare allenare il figlio in un campo dove, subito dopo la linea di fondo, c’era un bel muro robusto dietro. 

In pratica, Andre era costretto a stare un metro abbondante dentro al campo e ad accorciare le preparazioni se voleva giocare il suo tennis senza farsi male andando a sbattere contro al muro!

L’idea di Mike era ben chiara e definita nella sua mente: il tennis si gioca accorciando gli spazi e andando sempre in avanzamento.
Una filosofia che puoi sposare anche tu quando entri in campo per scoprire finalmente come giocare contro i pallettari.

Tutto quello che devi fare è prendere come punto di riferimento la linea di fondo campo e giocare stando all’interno della stessa senza mai retrocedere.

Questa esercitazione specifica che puoi eseguire in palleggio con il tuo compagno di circolo è davvero formidabile e ti consentirà, in partita, di colpire la palla sempre mentre sale e di togliere il tempo al tuo avversario.

Tieni il tempo!

Solo in questo modo ti allenerai a colpire la palla prima e a togliere il tempo al pallettaro che si ritroverà a giocare ad un ritmo accelerato, costretto ad aumentare ‘i giri’ del suo motore commettendo una ‘marea’ di errori gratuiti da fondo campo.

C’è ben poco da fare.
Il pallettaro lo batti solamente in questi due modi:

1- Alzando il ritmo dello scambio
2- Accorciando le distanze 

E questo è un esercizio che ti consentirà di sviluppare al meglio entrambi gli obiettivi.

Conclusioni

Molto bene! Anche oggi siamo arrivati al termine di questo articolo dove abbiamo visto insieme davvero tantissime cose interessantissime e soprattutto pratiche per migliorare il tuo rovescio sin da subito!

Prima di concludere questo ‘succulento’ articolo volevo dirti che….

* Se vuoi scoprire altri trucchetti o consigli utili per migliorare la tua tattica e strategia di gioco puoi cliccare qui.
*
Se cerchi dei video tutorial semplici e intuitivi per migliorare la tua tattica e strategia di gioco puoi cliccare qui.

Da parte mia ti ringrazio per aver letto questo articolo ‘come giocare contro i pallettari’ e sono certo che, se ti allenerai con questa esercitazione diventerai un giocatore molto più solido e consistente rispetto a prima!

Se desideri ricevere qualche chiarimento o hai qualche dubbio riguardo questo argomento puoi commentare qui in basso, prometto di risponderti nel più breve tempo possibile!

Nel frattempo ti auguro tutto il meglio e come sempre….

Play Tennis with Passion!

Tiziano 

Vuoi continuare il percorso che hai appena iniziato con me ed il mio team?

PS: se vuoi approfondire il nostro Metodo di Allenamento e scoprire quel ‘Trucchetto del Mestiere’ che può realmente dare la svolta al tuo tennis (e anche alla tua area tattica e strategica)….

Devi sapere che proprio in questo momento hai la possibilità di iscriverti in anteprima al mio Video Corso completamente GRATUITO nel quale ti svelo i 4 segreti per diventare un vero tennista di successo che hanno permesso a tantissimi appassionati proprio come te di migliorare la tecnica dei propri colpi (divertendosi) battendo definitivamente il rivale storico del circolo.

Ad oggi, centinaia di appassionati che hanno seguito questo Video Corso GRATUITO hanno ottenuto immediatamente risultati straordinari con il proprio tennis, risultati che fino a qualche giorno prima credevano impossibili da realizzare.

Quindi, questa è la tua opportunità più grande.

Se vuoi scoprire come risolvere tutti i tuoi problemi tennistici in un ‘colpo solo’ così come hanno fatto centinaia di appassionati principianti e amatori prima di te non devi fare altro che cliccare la foto qua in basso e inserire il tuo nome e il tuo indirizzo email per accedere…. ti svelerò i 4 segreti fondamentali per diventare un vero tennista di successo!

Share your thoughts

Non andare via a mani vuote....

Prendi il Video Corso TECNICA VINCENTE

ESCLUSIVA Formazione Gratuita con Tiziano De Tommaso 

100% GRATIS – Direttamente nella tua EMAIL