Tennis: dove colpire la palla

roger-federer-dritto

Tantissimi appassionati proprio come te mi chiedono in continuazione dove colpire la palla nel tennis su tutti i colpi principali e questo capita perché i vari impatti sono spesso arretrati e, nel migliore dei casi, di fianco al corpo.

Quindi, in questo articolo di oggi ho intenzione di mostrarti nello specifico qual è il punto d’impatto ideale nel power tennis moderno e come fare per colpire sempre in completa decontrazione muscolare.

I 4 Problemi Principali

Purtroppo, agli inizi della tua carriera tennistica potrebbe capitarti (se non ti è già capitato) di impattare la palla su questi 4 punti principali:

1) Dietro al corpo
2) Attaccata-vicina al corpo
3) Lontana dal corpo
4) Di fianco al corpo

Devi sapere che questo capita perché a livello inconscio la nostra mente non riconosce l’utilizzo dell’attrezzo nella mano dominante e questo provoca una perdita di orientamento con la palla in arrivo.

In pratica, quando è il momento di colpire, il primo pensiero è quello di calcolare la distanza tra la tua mano e la palla stessa, senza tenere in considerazione la racchetta.

Solo con un pò di allenamento l’attrezzo verrà integrato regolarmente nel tuo tennis e diventerà un naturale prolungamento della tua mano.

Bene, detto questo andiamo ad analizzare uno ad uno i 4 problemi principali d’impatto e come puoi fare concretamente per conoscere dove colpire esattamente la palla nel tennis moderno.

Problema #1: Impatto Dietro al Corpo

Questo è l’errore più comune a livello di impatto che può comprendere anche appassionati che giocano già a livello avanzato.

Ebbene si, a tutti può capitare di colpire la palla dietro.

Magari l’avversario accelera il ritmo di gioco e ti ritrovi completamente spiazzato nel preparare velocemente il tuo colpo.

La conseguenza è proprio un impatto dietro dove la pallina sarà assolutamente scarica e priva di spinta (oltre che di controllo).

In questo caso, l’unica cosa che puoi fare è proprio quella di richiamare la punta della racchetta sulla stessa spalla dell’arto dominante ‘uncinando’ la pallina con un dritto alla Rafa Nadal.

Grazie a questa tecnica, il colpo avrà una componente verticale predominante con un top spin accentuato che ti consentirà di arginare le sortite offensive del tuo avversario, rallentando i ritmi e preparandoti meglio sul colpo successivo.

Problema #2: Impatto Attaccato al Corpo

In questo caso potrebbe capitarti di fare tantissima fatica nel trovare la distanza giusta con la palla in termini di lunghezza.

E questo accade specialmente quando hai paura di non arrivare in tempo sulla palla e corri disperatamente per raggiungerla.

Tuttavia, solo in un secondo momento ti rendi conto di esserti mosso eccessivamente in anticipo e, dopo una brusca frenata, ti ritrovi a colpire troppo attaccato al corpo.

Purtroppo qui non hai scampo e la figuraccia è assicurata perché le leve brevi non riescono a cedere energia in progressione scandita e ordinata nel tempo e rischi di far partire un colpo rigido che a mala pena supera la rete.

Problema #3: Impatto Lontano Dal Corpo

Vista l’esperienza della palla precedente colpita troppo attaccata al corpo, provi disperatamente a lasciare più spazio tra te e il punto d’impatto nel tentativo di cercare la distanza giusta.

E anche in questo caso potrebbe capitarti di impattare la palla troppo lontana dal corpo.

Solo dopo un pò di pratica capisci che occorre trovare la distanza corretta per i tuoi colpi al rimbalzo e ti metti alla ricerca di un espediente pratico che possa correggerti questo difetto tecnico sia sul tuo dritto che sul tuo rovescio (bimane o monomane).

Problema #4: Impatto Di Fianco Al Corpo

Per concludere l’analisi dei 4 problemi d’impatto che puoi riscontrare nel tuo tennis, troviamo l’impatto di fianco al corpo.

Questa situazione si ritrova spesso sugli appassionati che giocano a tennis da tantissimo tempo (o che hanno ripreso dopo 20 anni di inattività) e che erano abituati a giocare con una tecnica ‘alla Panatta’ con racchette di legno e corde in budello.

In questo contesto mi sento di dirti che giocare con grip continental ha favorito l’insorgere di centinaia e centinaia di impatti piuttosto piatti con impostazione del colpo sempre al fianco del giocatore.

C’è ben poco da fare….
Era una tecnica completamente differente rispetto a quella odierna!

Quindi, per riuscire a dare una ‘ventata d’aria fresca’ a questo tennis vecchio stile io consiglio sempre di partire dalle nuove impugnature (eastern o semi-western) per poi iniziare ad avanzare gradualmente l’impatto fino ad arrivare ad ottenere quello ideale.

L'impatto Ideale Per I Tuoi Colpi Al Rimbalzo

Okey, arrivato a questo punto potresti dirmi…. ‘Okey Tiz, tutto chiaro quello che mi hai detto ma come faccio a trovare l’impatto ideale per i miei colpi al rimbalzo?’

Ecco, a proposito di questo, la risposta te la fornisce un termine inglese che può tornarti molto utile per conoscere dove colpire al meglio la palla nel tennis.

Questo termine è STRIKE ZONE.
Devi sapere che la strike zone è la zona di contatto ideale tra te e la palla e viene definita tra le spalle e le anche.

In pratica, è proprio come se ci fosse una finestra di spazio dentro la quale tu puoi esprimere la massima velocità del braccio al momento dell’impatto.

Infatti, sopra alla spalla e sotto alla caviglia della gamba posteriore risulta essere pressoché impossibile generare velocità interessanti e degne di nota quindi….

Meglio evitare di arrivare a colpire su questi piani!

Più Spalle o Più.... Anche?

Come puoi vedere dalla foto precedente, soprattutto a livello professionistico, l’impatto ideale del power tennis moderno risulta essere quasi al livello del torace.

Quindi, si predilige un impatto più al livello delle spalle che al livello delle anche e questo perché è di fondamentale importanza togliere il tempo all’avversario giocando d’anticipo.

Al contrario, più il livello si abbassa e maggiore sarà la necessità di far scendere la palla quasi ad altezza ombelico (quindi più vicina al livello delle anche) per avere una buona padronanza del rimbalzo e un ottimo controllo di palla.

 

Più Avanti O Più.... Di Lato?

Prima di concludere questo articolo è bene definire anche la distanza ottimale dal punto d’impatto e non soltanto l’altezza che abbiamo visto precedentemente.

In pratica, per evitare di colpire la palla troppo attaccata o troppo distante dal corpo, devi sapere che l’impatto ideale risulta essere a 40 centimetri davanti al piede anteriore con un’ottima distanza laterale.

Per essere più chiari….
Se colpisci troppo davanti al corpo non va bene perché rischi di perdere l’equilibrio sbilanciandoti troppo verso l’avanti.

La conseguenza di tutto questo è un colpo ‘strozzato’ che parte piatto senza possibilità di controllo e con pochi margini di sicurezza.

Quindi, la soluzione ottimale è proprio quella di colpire bene davanti al corpo ma ad un’ottima distanza laterale.

Due 'Trucchetti del Mestiere'

Passando dalle parole ai fatti, ho deciso di girarti due Video Training completamente Gratuiti (uno per il dritto e uno per il rovescio monomane) dove ti indico esattamente che cosa devi fare per comprendere dove colpire la palla nel tennis moderno.

Come ben sai, la teoria è importante, ma è fondamentale passare subito ai fatti così che tu possa automatizzare il tuo impatto ideale nei tuoi colpi al rimbalzo.

In pratica, in questi due Video Training ti propongo dei semplici ed immediatamente efficaci ‘Trucchetti del Mestiere’ per ritrovare la distanza ideale senza pensarci più di tanto.

>>>> Clicca Qui Per Vedere Il Video Sul Dritto

>>>> Clicca Qui Per Vedere Il Video Sul Rovescio

Conclusioni

Davvero ottimo lavoro!
Anche oggi siamo arrivati al termine di questo articolo dove abbiamo visto insieme davvero tantissimi consigli interessantissime e soprattutto pratici per migliorare a tennis sin da subito!

Prima di concludere questo ‘succulento’ articolo volevo dirti che….

* Se vuoi scoprire altri consigli per migliorare a tennis o consigli utili per la tua tecnica dei tuoi colpi puoi cliccare qui.
*
Se cerchi dei video tutorial semplici e intuitivi per migliorare la tecnica dei tuoi colpi puoi cliccare qui.

Da parte mia ti ringrazio per aver letto questo articolo ‘Tennis: Dove Colpire La Palla’ e sono certo che, se ti allenerai con questi Tips diventerai un giocatore molto più solido e consistente rispetto a prima!

Se desideri ricevere qualche chiarimento o hai qualche dubbio riguardo questo argomento puoi commentare qui in basso, prometto di risponderti nel più breve tempo possibile!

Nel frattempo ti auguro tutto il meglio e come sempre….

Play Tennis with Passion!

Tiziano 

 

Vuoi continuare il percorso che hai appena iniziato con me ed il mio team?

PS: se vuoi approfondire il nostro Metodo di Allenamento Settoriale Specifico per Appassionati fondato su ‘studi mielinici’ scientificamente testati per salire definitivamente di livello (anche se credi di essere troppo vecchio per potercela fare)….

Devi sapere che proprio in questo momento hai la possibilità di scaricare in anteprima il mio Report Rapido completamente GRATUITO ‘Sprigiona il Tennista Che è In Te’ di oltre 50 pagine nel quale ti svelo come trasformare rapidamente la tecnica di tuoi colpi e battere il tuo rivale storico del circolo in soli 30 giorni.

Ad oggi, centinaia di appassionati che hanno letto questo Report Rapido GRATUITO hanno ottenuto immediatamente risultati straordinari con il proprio tennis, risultati che fino a qualche giorno prima credevano impossibili da realizzare.

Quindi, questa è la tua opportunità più grande.

Se vuoi scoprire come risolvere tutti i tuoi problemi tennistici in un ‘colpo solo’ così come hanno fatto centinaia di appassionati principianti e amatori prima di te non devi fare altro che cliccare la foto qua in basso e inserire il tuo nome, il tuo indirizzo email e il tuo numero di telefono…. ti svelerò i 4 segreti fondamentali per diventare un vero tennista di successo!
Scarica Ora il Report Rapido GRATIS >>>> https://tenniswinnergame.academy/opt-in-report-gratuito/

Share on facebook
Facebook
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on telegram
Telegram
Share on email
Email
Tiziano De Tommaso

Tiziano De Tommaso

Ideatore e Fondatore di Tennis Winner Game, il Primo Metodo di Allenamento in Italia specifico per Appassionati

Non andare via a mani vuote....

Scarica Questo Report Rapido GRATIS

ESCLUSIVA Formazione Gratuita con Tiziano De Tommaso

100% GRATIS